compostaggio

Da diversi anni differenziamo la raccolta della plastica, della carta e del vetro, che poi riponiamo nei vari contenitori vicini alla casa in cui abitiamo. Negli ultimi tempi abbiamo aggiunto anche i rifiuti organici, che portiamo sempre nell’apposito bidone predisposto da hera.
Nella casa nuova abbiamo scelto di utilizzare i rifiuti organi per creare del terriccio per le nostre piante e orto.
Il meccanismo è estremamente semplice, tutti i rifiuti organici (verdure, sfalci, bucce, frutta…..) vengoni riposti in un contenitore e per un azione batterica il tutto si trasforma in humus.
Ho trovato su internet diversi consigli sul come procedere, ho trovato una rete italiana di compostatori domestici e una guida dettaglia di come autocostruirselo, così alla fine mi sono messo al lavoro.
L’investimento economico è veramente bassissimo, ho reperito un bidone di plastica, del tessuto utilizzato per il vento, delle fascette e un trapano.
come prima cosa col trapano ho bucherellato tutto il bidone lateralmente e sotto. Sempre con trapano ho creato una porta frontale in basso dalla quale togliere il compost maturo. Successivamente ho fissato all’interno il telo antivento con delle semplici fascette. Sempre con quest’ultime ho fissato bene la parte che ho staccato da utilizzare come porta e alla fine il lavoro è fatto.
Una volta completo il lavoro, ho scoperto che Hera fornisce gratuitamente le compostiere (almeno vale per chi abita a San Mauro Pascoli). Per poter avere gratuitamente tale compostiera è sufficiente inviare una richiesta scritta a “Gruppo Hera, via Spinelli, 60 – 47521 Cesena (FC) oppure inviando un fax al numero 0547 388200. Nella richiesta ovviamente bisogna indicare i dati dell’intestatario del servizio di igiene ambientale, il codice cliente, il numero delle persone che abitano nell’immobile e anche le dimensioni del giardino.
Mi fà piacere che il comune di San Mauro Pascoli abbia siglato questo accordo con Hera.
Peccato che questa cosa mi risulta poco pubblicizzata e sopratutto il bidone viene fornito solo se si è almeno in tre nel nucleo famigliare! sarebbe bello sapere con che logica i miei genitori, o un altro nucleo di una o due persone, non possano richiedere il contenitore e poter differenziare l’organico.
Chiamando il numero verde di Hera 800.999.500 puoi verificare se anche nel tuo comune è disponibile questo servizio.

About these ads

3 Risposte so far »

  1. 1

    Laura said,

    Ciao Alberto,
    ho letto il tuo commento sul nostro sito (coltivareorto.it).
    Anche io mi sono divertita a fare la compostiera…ci ho perso un paio d’ore perché ho fissato il telo interno facendo passare del fil di ferro nei buchi, uno ad uno!
    È il primo esperimento con una compostiera…quindi speriamo bene!
    Tu sei riuscito a fare anche la finestrella, noi ci abbiamo rinunciato in partenza…svuoteremo tutta la compostiera (è piccolina) quando sarà il momento :-)
    In bocca al lupo per il tuo progetto…è davvero interessante!

    • 2

      grazie,
      anche io seguo il tuo sito con molto interesse, è molto bello, ricco di informazioni e semplice da capire/seguire.
      In questo mese incomincerò a realizzare il mio primo orto attorno a casa e mi stò studiando attentamente i vostri consigli.
      Incomincerò col piantare circa 80 piante da frutto (a radice nuda), un misto di tutti i frutti preferendo varietà locali e poi stò preparano il terreno per l’orto casalingo.
      tante buone cose a voi e a chi vi segue

  2. 3

    how to have twins

    compostaggio | casa passiva alberto berardi


Comment RSS · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 46 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: